cerca
Social
_

10 agosto 2018
Nuovo percorso espositivo per la Galleria Spazzapan di Gradisca d'Isonzo, che vede ora nuovamente esposte, dopo un periodo dedicato alle mostre temporanee, le opere storiche della sede, tra cui i dipinti appena restaurati di Luigi Spazzapan, oltre a una selezione di opere di artisti contemporanei.

Al piano terra nomi come Sergio Altieri, Mario Di Iorio, Luigi Spacal, Federico Righi, Ugo Canci Magnano, Pino Mucchiut, Fred Pittino, Angelo Pagotto: un paesaggio di forme e colori che propone confronti dinamici tra poetiche e generazioni diverse.

Al primo e al secondo piano torna il padrone di casa Luigi Spazzapan. 
Le opere delle Collezioni di Eugenio Giletti e Umberto Citelli della Fondazione Carigo si presentano con una nuova luce grazie ai restauri che hanno già in gran parte ridato splendore a cornici e tele: un percorso cronologico che documenta l'evoluzione artistica del pittore con opere grafiche e pittoriche, ritratti, paesaggi, nature morte, moschettieri, gatti, cavalli...
Un universo dinamico nato dall'estro di Spazzapan, in cui reale e fantastico si fondono nella vitalità del suo segno e del suo colore inconfondibili.