cerca
Social
_

15 dicembre 2017
Primi a livello provinciale e decimi a livello nazionale i ragazzi della squadra Monaliza staff dell'Ist. Cankar di Gorizia.

Quasi trecento  studenti delle scuole secondarie di secondo grado dell’isontino hanno partecipato, grazie al contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia, alla 35° edizione del Concorso internazionale Conoscere La Borsa 2017.

Primi a livello provinciale e decimi a livello nazionale i ragazzi della squadra Monaliza staff Giulia Colus, Nicole Cecconi, Evelyn Robazza, Anej Zanier dell’ISIS Cankar di Gorizia.

Oltre all’Istituto Cankar hanno aderito al Concorso anche l’ITC Fermi, l’ISIS Galilei, l’Istituto Cossar-Da Vinci, gli Istituti Zois e Vega di Gorizia e l’ISIS Pertini di Monfalcone, per un totale di 75 squadre.

Capire l’economia nei suoi aspetti più concreti, sviluppare abilità economiche di base e approfondire la conoscenza dei mercati finanziari internazionali: sono questi gli obiettivi del concorso, che consiste nell’investire in Borsa 50.000 euro virtuali, sulla base delle quotazioni delle piazze borsistiche reali. Promosso, fin dai primi anni Ottanta, dalle Casse di Risparmio e dalle Fondazioni di tutta Europa, è un concorso online destinato a studenti delle scuole superiori e a studenti universitari.

Numerose le attività che, oltre a questa, la Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia sostiene a favore delle scuole, come quelle di sostegno psicologico e di integrazione degli alunni disabili, come alcuni corsi di lingue, laboratori teatrali e musicali, come l’acquisto di strumenti tecnologici.

A livello internazionale, il Concorso ha totalizzato quest’anno 120.000 partecipanti, provenienti da Italia, Germania, Francia, Lussemburgo, Svezia e Messico. Nella sezione dedicata alle scuole superiori è risultata vincitrice una squadra del Liceo Scientifico “G. Peano – S. Pellico” di Cuneo.